Merchandising che passione….

Merchandising che passione….

Oggi parliamo di campioni e di merchandising. Anche se apparentemente il rapporto di tante stelle dell’equitazione con il web non e’ proprio strettissimo (tanti hanno solo la pagina facebook, altri siti non proprio nuovissimi), c’e’ qualche campione che intravede anche la possibilita’ di utilizzare il web per ‘vendere’ il proprio brand. Vi segnalo 3 esempi di ecommerce, il primo forse stranoto, gli altri due sicuramente meno….

1. John Whitaker

whitaker 25Il clan Whitaker ha il suo shop online

http://www.johnwhitakerintltd.com/

Non economicissimo, gioca molto sui colori blu e rossi  e sulla fantasia dell’Union Jack. Ha anche prodotti per cani (segnalo il tappeto e le cuccette), a partire da 25 sterline.

 

 

 

 

 2. Penelope Leprevost

penelopehttp://www.penelope-store.com/

Anche Penelope Leprevost ha il suo shop online. Interessante la possibilita’ di creare la propria giacca da concorso sul modello di quelle usate da Penelope (molto infiancate e con le impunture in evidenza) ma con colori personalizzati. Da 375 euro

 

 

3. Kevin Staut

http://www.fanclub-kevinstaut.com/ks-store.html

Anche Kevin Staut ha il suo shop online, pensato prevalentemente per le sue fan. Si va dai libri alle magliette (le cene con lui non sono, putroppo, ancora disponibili ;). Se si vuole comprare qualcosa conviene iscriversi  al suo fan club  (15 o 30 euro anno) per avere sconti importanti sui prezzi di listino (fino al 70%).

 

4. Michel Robert

http://www.michel-robert.com/materiel-equestre

Anche il grande campione ha, nel suo sito, una piccola sezione di ecommerce. Non solo merchandising puro ma anche attrezzature e libri per mettere in pratica gli esercizi del suo metodo.

Facebooktwitterpinterestmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *